Bilancia digitale: cos’è, come scegliere la migliore, materiali, vantaggi e svantaggi

Una bilancia digitale è uno strumento cruciale per perdere peso, perché ti permette di tenere traccia dei tuoi progressi con precisione. Ma ci sono diversi tipi di bilance sul mercato. E a seconda delle tue preferenze personali e del tuo budget, puoi trovare quella più adatta al tuo stile di vita e alle tue esigenze. In questa breve guida, esamineremo le migliori bilance digitali disponibili in questo momento, in modo da poterti aiutare a trovare una bilancia adatta a te.

Bilancia digitale: cos’è e come funziona

Una bilancia digitale misura il peso di un oggetto. Per esempio, potresti voler misurare il peso di un sacchetto di farina o del tuo bagaglio mentre sei in vacanza.

Ai vecchi tempi, le bilance erano analogiche e usavano le molle per calcolare il peso. Questi tipi di bilance esistono ancora oggi, ma sono meno comuni.

Le bilance digitali usano sensori di alta precisione ed elettronica per pesare gli oggetti. Sono ampiamente utilizzate nella preparazione del cibo, nella chimica, nella produzione di gioielli e anche nei servizi di spedizione e postali. La maggior parte delle bilance digitali moderne hanno anche uno schermo LCD retroilluminato che ti dice il peso esatto di un oggetto (o più oggetti) in grammi o once.

Bilancia digitale: vantaggi e svantaggi

Ecco alcuni vantaggi e svantaggi delle bilance digitali:

le bilance digitali sono più accurate di quelle analogiche. Le bilance digitali visualizzano le misure di peso in decimali piuttosto che in frazioni, e visualizzano anche la misura su uno schermo in modo che non ci sia confusione su ciò che la bilancia sta leggendo.

Le bilance digitali sono più versatili di quelle analogiche. Le bilance digitali possono essere usate per misurare più unità, inclusi grammi, libbre, once, chilogrammi e millilitri. Le bilance digitali possono anche essere usate per misurare il peso degli ingredienti liquidi per scopi culinari, mentre le bilance analogiche spesso non sono progettate per questo scopo.

Le bilance digitali possono essere più costose di quelle analogiche. Il prezzo di una bilancia digitale dipende dalle sue caratteristiche, ma poiché le bilance digitali hanno molte opzioni che le bilance analogiche non hanno, spesso sono significativamente più costose. Tuttavia, se una persona ha bisogno di una bilancia con molte opzioni o una che sia eccezionalmente accurata o precisa, può valere la pena investire in una bilancia digitale piuttosto che in una analogica.

Le bilance digitali possono essere meno durevoli di quelle analogiche. Molte bilance digitali hanno parti che si rompono facilmente come schermi e batterie, rendendole meno durevoli delle loro controparti analogiche.

Bilancia digitale: i materiali di realizzazione

Quando cerchi una bilancia digitale, controlla il materiale di cui è fatta. Le bilance di plastica sono di solito meno costose, ma possono essere meno durevoli. Le bilance in vetro e acciaio inossidabile sono più durevoli e facili da pulire, ma possono essere più costose. Dovresti anche considerare la portabilità quando scegli una bilancia digitale; se hai bisogno di pesarti in luoghi diversi o mentre viaggi, assicurati che la bilancia sia abbastanza compatta e leggera da essere trasportata facilmente.

Garanzia della bilancia digitale

Se vuoi comprare una nuova bilancia digitale, è meglio iniziare a considerare che tipo di garanzia ha. La maggior parte delle bilance digitali viene fornita con qualche tipo di garanzia, ma la lunghezza e la copertura possono variare notevolmente da modello a modello.

La garanzia del produttore copre qualsiasi difetto nei materiali o nella lavorazione che non sia il risultato dell’abuso o della negligenza del cliente nei confronti del dispositivo. Per esempio, se la bilancia si rompe perché il produttore ha usato parti economiche, allora la garanzia coprirà la sostituzione o la riparazione della bilancia senza costi aggiuntivi. La durata della garanzia di un produttore di solito varia tra uno e tre anni, anche se alcuni produttori offrono garanzie più lunghe per alcuni modelli di bilance.

La garanzia del venditore è simile alla garanzia del produttore, in quanto ti permette di restituire o riparare una bilancia difettosa quando la acquisti per la prima volta. Queste garanzie, tuttavia, sono spesso vendute separatamente dal prodotto stesso. Per esempio, se compri una bilancia digitale che ha una garanzia del produttore di un anno e acquisti una garanzia separata del venditore di tre anni al momento dell’acquisto, allora la tua bilancia sarà coperta per quattro anni invece di uno.

Recensioni e opinioni

“Stavo usando la bilancia da cucina Taylor 7204 e improvvisamente ha smesso di funzionare. La prima volta che ho cercato di usarla dopo che questo è successo, il display ha mostrato Err. Non importa cosa ho fatto per cercare di farla funzionare di nuovo, ho continuato a vedere Err. Ho provato a scollegare la bilancia, spegnerla e accenderla, premere tutti i pulsanti in varie combinazioni, togliere le batterie, rimetterle dopo aver aspettato un po’, ecc. La mia bilancia era morta.”

“Questa bilancia da cucina altamente valutata da Mira è una delle opzioni più convenienti che abbiamo trovato. Ha un’elegante piattaforma in acciaio inossidabile ed è disponibile in tre colori: nero, argento e rosso. L’unico lato negativo è che non ha la più grande dimensione della piattaforma, quindi potresti dover pesare i tuoi ingredienti in lotti invece di tutti in una volta.”

“Sto cercando una semplice bilancia digitale. Ne ho una analogica di base e sono stanca delle parti mobili e delle molle. È una OXO ed è stata buona con me, ma sono pronta per un aggiornamento. Mi piacerebbe avere qualche opinione da persone che hanno avuto diverse bilance perché non so da dove cominciare. Prendo solo quella più economica su Amazon o c’è qualcosa che funziona meglio? Che dire di quelli che hanno tutte le misure su di esso, è necessario?”

“Uso la bilancia Escali da un po’ di tempo e mi piace molto. Recentemente ne ho comprata una nuova quando la mia vecchia si è danneggiata irrimediabilmente. Era poco costosa e valeva ogni centesimo. È accurata e ha una piattaforma bella grande per pesare gli ingredienti.”

Domande frequenti

Quanto sono accurate le bilance digitali tascabili?

Le bilance digitali tascabili tendono ad essere meno accurate dei modelli più grandi perché hanno sensori più piccoli. Invece di pesare oggetti fino a un decimo o centesimo di grammo, la maggior parte delle bilance tascabili sono accurate fino a circa mezzo grammo. Tuttavia, ci sono eccezioni; alcune bilance tascabili possono pesare oggetti fino a un decimo o anche un centesimo di grammo.

Come faccio a sapere se la mia bilancia digitale è corretta?

Puoi testare la precisione di una bilancia digitale pesando un oggetto di cui conosci già il peso esatto, come un manubrio da 5, 10 o 20 libbre. Se la tua bilancia non è calibrata correttamente, probabilmente non ti darà una lettura esatta. Ma se la tua bilancia ti dà una lettura diversa ogni volta che ti pesi, questo di solito significa che non è calibrata correttamente e deve essere ricalibrata.

Come faccio a impostare la mia nuova bilancia digitale?

La maggior parte delle bilance digitali sono pronte all’uso appena uscite dalla scatola, ma ci sono alcune cose da fare per assicurarsi che pesino correttamente.

  1. Rimuovere le batterie se la bilancia è arrivata con esse installate. Installare batterie nuove (formato AAA) o inserire l’adattatore se la bilancia ne è dotata.
  2. Trova una superficie dura e piana che non si rovesci o traballi quando ci metti il peso sopra (per esempio, evita la moquette). La superficie dovrebbe anche essere lontana da qualsiasi motore vibrante o apparecchi come lavatrici e frigoriferi perché possono causare letture imprecise.
  3. Accendere la bilancia premendo “on/off” o “mode”. Potrebbe essere necessario attendere fino a 10 secondi perché lo schermo LCD si stabilizzi e visualizzi “0”.
  4. Salire al centro della bilancia mentre è su una superficie piana e attendere che la lettura si stabilizzi prima di scendere.

Devo spegnere la mia bilancia digitale?

La maggior parte delle bilance digitali sono dotate di una funzione di “spegnimento”, in cui la bilancia si spegne da sola dopo un certo periodo di tempo. Se una bilancia digitale non ha questa funzione, dovresti spegnerla quando hai finito di usarla. Lasciare la bilancia digitale accesa per un lungo periodo di tempo può prosciugare la batteria.

Conclusione

Speriamo che ti sia piaciuto leggere questo articolo e che ti abbia aiutato a trovare la bilancia digitale giusta per le tue esigenze.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.