Villa Rebeschini: dove si trova questo ristorante? Che piatti serve? Come si può prenotare?

La cucina Italiana è senza dubbio la migliore del mondo, varia e ricca di tutto ciò che il territorio può offrire, elemento determinante che fa proprio della “dieta mediterranea” la più salutare e nel contempo gustosa. Ogni regione italiana ha le sue caratteristiche dal punto di vista gastronomico e tutte sono dotate delle proprie eccellenze da gustare.
Tra trattorie, locande, osterie e ristoranti tutto il nostro stivale pullula di luoghi dove poter trascorrere piacevolmente il tempo mangiando piatti di prima qualità. Villa Rebeschini è un ristorante ubicato a Santa Maria di Sala in Via Zeminianella 13, in provincia di Venezia.
E’ una splendida villa immersa nel verde e circondata dalla natura dove chiunque sarà in grado di trovarsi a suo agio visto il senso di benessere che è capace di recare. L’ambiente rasserenante e l’ottima posizione lo rende un posto tranquillo dove trascorrere ore piacevoli in totale relax.

Lontano dal caos e dal frastuono cittadino, Villa Rebeschini è un ristorante adatto alle famiglie soprattutto con bambini. E’ ideale per organizzare feste di ogni genere, meeting, eventi particolari e sontuosi matrimoni. Durante la stagione estiva è possibile mangiare all’esterno e godere della bellissima atmosfera arricchita da una meravigliosa piscina.
Il ristorante è privo di barriere architettoniche, ergo, vi possono tranquillamente entrare e sostare anche le persone diversamente abili. I proprietari e tutto lo staff sono gentilissimi e accoglienti e sapranno indirizzarvi e consigliarvi sempre al meglio cercando di rendere indimenticabili le ore ivi trascorse.

Il menù di Villa Rebeschini


“Noi siamo quello che mangiamo” qualcuno ha affermato, ed è una affermazione inopinabile perché il cibo che noi assumiamo parla perfettamente di noi e ci identifica. La cucina migliore, non necessariamente gourmet, è fatta di ingredienti e di materie prime semplici, povere, genuine, rese particolari e ricche da chi con passione e cura riesce ad assemblarli e a renderli gustosi. E’ un pò quel che accade recandovi a mangiare presso Villa Rebeschini, dove troverete i migliori piatti della cucina regionale e italiana preparati dai migliori chef.
Risi e bisi, una delle tipicità di questa terra, che si tramanda di generazione in generazione, ottimo per chi ama la semplicità dei piatti di una volta.

Il Baccalà alla Vicentina, caratteristico secondo tipico della regione Veneta. Ottimo da mangiare con la polenta, la buona riuscita del piatto sta nella cottura lenta: richiede, infatti, circa 4 ore di preparazione. I famosi Bigoli, una pasta simile agli spaghetti ma leggermente più spessi. Sono ottimi da gustare con il sugo di anatra in particolar modo, proprio perché il ragù delicato crea il giusto equilibrio con la pesantezza degli spaghettoni. Come antipasto è possibile lasciarsi deliziare dalle sarde in saor, che viene servito freddo ed è a base di cipolle in agrodolce e sardine a cui vanno aggiunte i pinoli e l’uvetta. Non vi è piatto che vi lascerà deluso, perché l’amore e la passione di chi li prepara sono un valore aggiunto e non vi farà desistere dal ritornare.

Per esempio la polenta da gustare con la soppressa, piatto che contraddistingue la cucina veneta, la polenta sa di antico e di buono. La soppressa è un salume DOP morbido e cremoso dal delicato profumo derivante anche dalle spezie. Lo si può assaggiare anche con il tipico formaggio di Asiago. Volete mangiare un primo particolare? Gli gnocchi con la fioretta, per esempio, una varietà di gnocco che si ottiene con la lavorazione della fioretta, una sorta di ricotta molto liquida tipica della zona. Sono buonissimi serviti con una fonduta di formaggi o con burro e salvia. In occasioni speciali quali ricevimenti, battesimi, matrimoni, il ristorante vi stupirà con ricche tavolate create con tutte le attenzioni ai dettagli che sono d’obbligo negli eventi e non solo. Decori particolari e tanta fantasia renderanno le tavolate piacevoli non solo al gusto ma anche alla vista. A Villa Rebeschini niente è lasciato al caso, ogni singolo piatto, il servizio, la location sono realizzati per soddisfare ogni cliente.

Come prenotare?


La prenotazione è d’obbligo, perché il rischio è quello di non trovare posto. E’ possibile farlo telefonicamente e anche online. In questo particolare momento bisogna attenersi alle regole e alle restrizioni, ergo, accertarsi sempre degli orari in cui è consentito mangiare in loco.