Torta di mele con farina di riso: è adatta ai ciliaci? Come prepararla?

La farina di riso è una tra le migliori farine che può anche essere consumata da coloro che sono intolleranti al glutine e dai celiaci. Questa farina priva di glutine si ricava dalla macinazione di un cereale che è il riso. Per quanto possa essere buona da un punto di vista nutrizionale e ideale per diverse tipologie di utilizzo, il problema che spesso viene lamentato è la scarsa lievitazione causata da una bassa percentuale proteica.

Il riso non avendo glutine o proteine simili, come il mais e il grano saraceno non è quindi adatto per la preparazione di ricette che richiedono una lievitazione. Con la farina di riso si possono preparare invece, gustosi dolci come la torta di mele senza glutine, un dolce molto apprezzato dai celiaci. Scopriamo insieme come prepararlo.

Proprietà della farina di riso

La farina di riso non si differenzia di tanto dal riso brillato dal punto di vista nutrizionale, in quanto quando il riso brillato si spezza viene macinato e se ne ricava la farina. Riso e farina hanno quindi, proprietà nutrizionali molto simili tra loro. Ricco di amido, il riso si differenzia dagli altri cereali per il suo contenuto:

  • di acqua che è molto basso come negli altri cereali. Ciò è dovuto al fatto che il riso per essere conservato deve essere essiccato, per evitare che possano crescere microbi;
  • di proteine che nei cereali sono quasi il doppio rispetto quelle contenute nel riso. Ciò vuol dire che il riso è poco adatto alla lievitazione e anche un alimento poco proteico;
  • di carboidrati che sono presenti sotto forma di amido, in misura maggiore rispetto gli altri cereali. Questo fa sì che abbia un potere calorico elevato;
  • di grassi che sono molto pochi così come i sali minerali. Essendo il riso molto lavorato, le parti che contengono questi elementi sono quelle esterne, che con le varie lavorazioni tendono a scomparire, motivo per cui ne ritroviamo pochi all’interno della farina.

Torta di mele con farina di riso

La torta di mele con farina di riso è un dolce molto apprezzato per la sua sofficità e delicatezza, ma soprattutto per l’assenza del glutine che lo rende un dolce adatto ai celiaci. Una ricetta semplice e facile da realizzare, preparata senza burro, lattosio e quindi, ideale anche per coloro che sono allergici al nichel. 

Questa torta è adatta per essere consumata per la prima colazione o al termine di un pasto. Un dolce leggero, dal sapore molto delicato. Di seguito ti riportiamo la ricetta per una tortiera da 24 cm. Se invece, hai a disposizione una tortiera da 26 cm puoi raddoppiare tutte le dosi.

Ingredienti

Per preparare la torta di mele con farina di riso gli ingredienti necessari sono:

  • 200g di farina di riso;
  • 50g di fecola di patate;
  • 150g di zucchero di canna chiaro;
  • 3 uova a temperatura ambiente;
  • 100 ml di latte di soia o di riso;
  • 3 cucchiai di olio di semi;
  • 4 mele gialle;
  • un limone;
  • un cucchiaino di cannella;
  • zucchero a velo q.b.
  • un pizzico di sale fino;
  • una bustina di lievito per dolci senza glutine.

Preparazione

Pela le mele e rimuovi il torsolo. Tagliane due a dadini piccoli e due a fette sottili, bagnale con il succo di limone. Aggiungi un pizzico di sale negli albumi e montali a neve. Nella planetaria monta i tuorli con lo zucchero, e non appena avrai ottenuto un composto spumoso, aggiungi poco per volta il latte di soia o di riso e l’olio. In una ciotola setaccia la farina di riso, la fecola di patate e il lievito per i dolci, e aggiungi un cucchiaino di cannella.

Quando gli ingredienti saranno ben amalgamati aggiungi poco per volta il mix di farina di riso, fecola e lievito. Appena avrai ottenuto un composto liscio e omogeneo, spegni la planetaria e aggiungi gli albumi montati a neve. Con una spatola amalgama gli ingredienti facendo dei movimenti dal basso verso l’alto facendo attenzione a non smontare tutti gli ingredienti.

Aggiungi le mele tagliate a piccoli pezzi e sempre con l’aiuto della spatola gira bene gli ingredienti. Rivesti con carta da forno una teglia rettangolare oppure una teglia rotonda con un diametro da 24 cm. Versa il composto e livellalo bene. Metti sopra tutta la torta le fette di mele tagliate. Inforna a forno già preriscaldato a 180°C per 40 minuti circa. Se nel corso della cottura la superficie tende a dorarsi troppo coprila con della carta alluminio. Esci la torta dal forno, lascia che si raffreddi e spolverizzala con dello zucchero a velo.